búsqueda avanzada

Más vendidos

Ver todos

Recomendados

Ver todos
La tigre e l'acrobata

La tigre e l'acrobata

EDITORIAL
Solferino
COLECCIÓN
ISBN
978-88-282-0795-5
EAN
9788828207955
ESTADO
Novedad
IDIOMA
Italiano
Nº PáGINAS
176
Precio sin iva
22.50

Sinopsis

Piccola Tigre è una ribelle fin dalla na­scita. Mentre suo fratello Tigrotto è contento del proprio destino di potente re della Taiga, lei è irrequieta e piena di domande, tra cui la più fondamentale: cosa significa essere una tigre? Come può conquistare il suo Regno, diventa­re pienamente se stessa? Così, quando viene il momento, si mette in viaggio verso Oriente, per toccare il luogo da cui nasce la luce. Porta con sé il più importante consiglio della Madre: non fidarti dell?uomo, è più pericoloso del ghiaccio. È l?unico animale che ucci­de non per necessità, ma per piacere e per invidia. È l?unico che, con le sue armi che sputano fuoco, può uccidere la Tigre. Eppure, il primo uomo in cui Piccola Tigre si imbatte non è affatto così: è uno sciamano, che vive isolato dal mondo, un ribelle come lei. Tutta­via, questo primo incontro purtroppo non è l?ultimo. E le scoperte, non tutte indolori, sono appena cominciate. Dalla taiga alle città e dalle bizzarrie del circo al richiamo delle montagne, la storia di Piccola Tigre è un?avventura incalzante e senza tempo. Lo sguardo dell?indomabile protagonista ci restitu­isce il dono della meraviglia, la potenza della domanda su noi stessi e sul nostro posto nel mondo. Una favola moderna, allegorica e potente, sulla difficoltà e sulla necessità di essere liberi.